Avvocato Cavalea > Posts tagged "sleale" (Page 14)

Terzo interposto e concorrenza sleale

Terzo interposto e concorrenza sleale. Degli atti di concorrenza sleale compiuti dal terzo interposto dipendente dell'imprenditore concorrente, ne risponde quest'ultimo. La concorrenza sleale costituisce una fattispecie tipicamente riconducibile ai soggetti del mercato in concorrenza. E’ quindi esclusa la sua configurabilità in mancanza del presupposto oggettivo rappresentato dal...

Denigrazione del competitor.

Denigrazione del competitor. Ai fini della configurabilità della concorrenza sleale per denigrazione del competitor, non è necessario che le notizie e gli  apprezzamenti diffusi tra il pubblico riguardino specificamente i prodotti dell'impresa concorrente. Infatti la denigrazione può avere ad oggetto: a)anche circostanze od opinioni inerenti, più in generale, all'attività di...

Danno da concorrenza sleale.

Danno da concorrenza sleale. Il danno da concorrenza sleale non è in re ipsa ma va provato. Le scritture contabili sono documenti idonei a provarlo. La Corte di Cassazione seguendo il proprio filone ormai consolidato da statuito ancora una volta che l’accertamento di concreti fatti materiali di concorrenza...

Marchio altrui e concorrenza sleale.

Marchio altrui e concorrenza sleale. L'utilizzo di un marchio altrui, anche se non registrato, è concorrenza sleale confusoria. Il diritto di esclusiva all’utilizzo di un marchio ha natura reale. Quindi la sua violazione va ravvisata in ogni abusiva riproduzione del marchio. Ciò è indipendente dall’animus: ovverosia dalla...

Denigrazione commerciale.

Denigrazione commerciale. Ai fini della configurabilità della concorrenza sleale per denigrazione commerciale, le notizie e gli apprezzamenti diffusi tra i consumatori tramite la pubblicazione di un libro, non debbono necessariamente riguardare i prodotti dell'impresa concorrente ma possono avere ad oggetto anche: circostanze od opinioni inerenti in generale...

Prodotto copiato e come difendersi.

Prodotto copiato e come difendersi. Chi ritiene che un concorrente sleale abbia copiato un proprio prodotto deve provare che il proprio bene abbia alcune particolarità. Infatti in relazione alla concorrenza sleale deve provare: l’originalità del prodotto e la sua capacità distintiva (cioè che il bene in concreto sia idoneo...

Produzione e commercializzazione.

Produzione e commercializzazione. Nel caso di produzione e commercializzazione di un bene o di un sistema uguale (nel caso di specie per la posa di piastrelle) cosa bisogna fare se un concorrente lo imita servilmente? Per consolidata giurisprudenza, integra gli estremi dell'illecito di concorrenza sleale sotto il...

Fabbricazione di prodotti identici.

Fabbricazione di prodotti identici.   La fabbricazione di prodotti identici non sempre può essere punita come concorrenza sleale. Infatti la tutela concorrenziale concerne forme che hanno una efficacia: a) individualizzante e b) diversificatrice del prodotto rispetto ad altri simili. Mentre non sono compresi nella tutela concorrenziale (cioè non si...