Avvocato Cavalea > Posts tagged "clientela"

La disciplina della concorrenza sleale.

La disciplina della concorrenza sleale. Applicabilità a tutti gli imprenditori. La disciplina della concorrenza sleale ai sensi degli articolo 2598 del cod. civ. si applica a tutte le imprese: -i cui prodotti e servizi concernano la stessa categoria di consumatori e                    -che operano in una qualsiasi delle...

Atti di concorrenza sleale ed inibitoria.

Atti di concorrenza sleale ed inibitoria. L’art. 2599 c.c. prevede che la sentenza che accerta atti di concorrenza sleale: -ne inibisce la continuazione e -dà gli opportuni provvedimenti affinché ne vengano eliminati gli effetti. Di talché è evidente che la medesima tutela ovverosia: -la eliminazione degli effetti già prodotti e -l’inibizione...

Clientela potenziale e comunanza di clientela.

Clientela potenziale e comunanza di clientela. Uno dei presupposti per l'accertamento della esistenza della concorrenza sleale, la cui assenza impedisce ogni concorrenza è costituito dall'esistenza della comunanza di clientela. La comunanza di clientela: non è data dalla identità soggettiva degli acquirenti dei prodotti delle due imprese,  ma dall'insieme dei...

Avviamento commerciale e rilevanza penale.

Avviamento commerciale e rilevanza penale. Sottrarre l'avviamento commerciale altrui può avere rilevanza penale. Lo sviamento di clientela e lo storno dei dipendenti nonchè, più in generale, l'avviamento commerciale di un'azienda non possono costituire oggetto di distrazione. I dipendenti, ancorchè questi ultimi contribuiscano a determinare l'avviamento dell'azienda,  sono persone e non...

Concorrenza sleale per sviamento di clientela.

Concorrenza sleale per sviamento di clientela. La Corte di Appello di Brescia non ha riconosciuto alcuna somma alla società preponente, appellante, a titolo di: danni da concorrenza sleale per sviamento di clientela, danni all’immagine e lucro cessante nell’ambito di una causa contro un proprio ex agente. Sono state invece riconosciute una...