Avvocato Cavalea > Sentenze  > sanzioni – Antitrust e AGCOM – competenza – telefonia

sanzioni – Antitrust e AGCOM – competenza – telefonia

L’Antitrust è incompetente ad irrogare sanzioni ad una società di telefonia per i comportamenti tenuti dalla medesima nei confronti di consumatori per acquisire nuova clientela e per l’offerta di servizi telefonici.

La competenza spetta all’AGCOM in quanto la normativa di riferimento in materia di comunicazioni elettroniche è speciale ed è volta alla:

-tutela delle concorrenza,

-garanzia del pluralismo informativo ed alla

-tutela del consumatore-utente.

(Consiglio di Stato, sentenza del 11-05-2012, n. 2730)

(Normativa di riferimento: codice del consumo; codice delle comunicazioni elettroniche; Delibera 664/06 CONS di AGCOM; legge n. 481 del 1995,  legge n. 249 del 1997)