Avvocato Cavalea > Articoli  > Concorrenza sleale  > quali notizie offensive sono idonee per configurare la concorrenza sleale per denigrazione?

quali notizie offensive sono idonee per configurare la concorrenza sleale per denigrazione?

Affinchè sussiste l’illecito di concorrenza sleale per denigrazione non è necessario che le notizie e gli apprezzamenti diffusi tra il pubblico riguardino specificamente i prodotti dell’impresa concorrente.

Le notizie e gli apprezzamenti possono anche avere ad oggetto:

1)circostanze ed opinioni inerenti più in generale all’attività dell’impresa concorrente,

2)alla sua organizzazione,

3)al modo di agire dell’imprenditore nell’ambito professionale, con esclusione della sua sfera personale e privata,

la cui conoscenza da parte dei terzi risulti idonea a ripercuotersi negativamente sulla considerazione di cui l’impresa gode presso i consumatori.

(Cassazione civ. sez. 1° sentenza n. 18691 del 22-09-2015, Presidente Rordorf Renato)

Condividi: