Avvocato Cavalea > Altro  > Pubblicità – danno di immagine

Pubblicità – danno di immagine

Il risarcimento è dovuto anche in caso di assenza di volontarietà della cancellazione del numero telefonico da parte della compagnia. Si parla, tecnicamente, di inadempimento contrattuale.

Infatti l’immagine di un professionista, senza una linea telefonica ove essere reperibile, ne viene danneggiata.

Vengono meno i contatti con i possibili clienti che possono anche avere urgenza e non riescono a trovarlo al telefono.

(Corte di Cassazione, III sezione civile, sentenza n. 1418/2011)