Avvocato Cavalea > Sentenze  > Concorrenza sleale  > Tribunali e Corti d’appello  > Pubblicazione della sentenza di condanna per concorrenza sleale a spese del competitor.

Pubblicazione della sentenza di condanna per concorrenza sleale a spese del competitor.

Pubblicazione della sentenza di condanna per concorrenza sleale a spese del competitor.

Fra le sanzioni previste in tema di concorrenza sleale vi è anche la pubblicazione della sentenza di condanna a spese del competitor scorretto.

E’ particolarmente ambita dagli imprenditori perché la condanna alla pubblicazione della sentenza si risolve in una pubblicità commerciale elevata ed a spese del concorrente scorretto.

E’ il giudice che può ordinarla ma su domanda di parte.

Tuttavia, preciso, che il giudice esercitare tale potere in modo discrezionale. Per cui può decidere di non pubblicare la sentenza come è avvenuto in Corte di Appello a Brescia.

Il giudice di appello ha motivato la mancata pubblicazione della sentenza, seppur di condanna per concorrenza sleale, sulla base:

  • a)della cessazione dell’attività di concorrenza sleale e
  • b)del ristretto ambito (territoriale e di clientela) in cui l’illecito era stato perpetrato e

quindi per

  • palese sproporzione e
  • motivi di opportunità

non ha inteso ordinare la pubblicazione del provvedimento di condanna per concorrenza sleale.

(Corte di appello di Brescia, sezione 1 civile, sentenza n. 1213 pubblicata il 18.08.2017, est. D. Pianta)

Se ritieni questo articolo di utilità condividilo con chiunque ne possa trarre beneficio. Grazie.

Condividi: