Avvocato Cavalea > Sentenze  > Provvedimenti Autorità Antitrust  > Pratiche commerciali scorrette. Contratti a distanza.

Pratiche commerciali scorrette. Contratti a distanza.

Pratiche commerciali scorrette. Contratti a distanza.

L’Antitrust in data 24.10.2018 ha chiuso tre procedimenti istruttori per pratiche commerciali scorrette adottate:

-dalle società Switch Power s.r.l. e Union s.r.l. attive nella fornitura di energia elettrica e

-dall’impresa individuale Prima Consulenza di Alessandro Marcucci che forniva presunti servizi di manutenzione e consulenza nel settore energetico.

L’AGCM ha irrogato sanzioni per un valore complessivo pari a 900.000 euro per violazioni delle disposizioni contenute nel Codice del Consumo: 500.000 euro alla società Switch Power e 200.000 euro a ciascuno degli altri due professionisti, la Union e Prima Consulenza.

I tre professionisti concludevano contratti a distanza, mediante teleselling:

in assenza di consenso da parte dei consumatori,

-sulla base di informazioni ingannevoli ovvero omissive in ordine alla identità della società e alla natura dei servizi offerti, nonché

-addebitando direttamente sui conti correnti dei consumatori costi per i servizi non richiesti (da 130 a 190 euro per l’attivazione della fornitura di energia e 27 euro a titolo di contributo una tantum per l’asserita attività di consulenza).

Tali professionisti si avvalevano di agenzie di call center e

-sfruttavano anche i dati personali dei consumatori (dati anagrafici, POD/PDR, codici fiscali e codici IBAN) di cui erano in possesso,

-per procedere all’attivazione di contratti non richiesti,

-per prelevare i relativi importi direttamente dai loro conti correnti dopo pochi giorni dal contatto telefonico e

-non fornivano riscontro alle richieste dei consumatori di chiarimenti o di restituzione delle somme prelevate

nonostante sia previsto il reclamo ed il diritto di ripensamento nel Codice del Consumo.

L’Antitrust ha riscontrato anche violazioni delle regole previste dal sistema di addebito diretto in ambito SEPA.

 

Condividi: