Avvocato Cavalea > Articoli  > Antitrust  > Pagamento di interessi e danno antitrust.

Pagamento di interessi e danno antitrust.

Pagamento di interessi e danno antitrust.

Il pagamento di interessi nel caso di risarcimento del danno da illecito antitrust può essere richiesto.

Ciò in quanto il risarcimento del danno da violazione del diritto della concorrenza dell’Unione Europea deve essere integrale. Deve coprire integralmente il pregiudizio sofferto dalla persona fisica o giuridica.

Il risarcimento deve quindi essere comprensivo:

  • non solo del danno emergente e
  • del lucro cessante
  • ma anche degli interessi.

Infatti il risarcimento non può prescindere da elementi quali il decorso del tempo che diminuirebbero, di fatto, il suo valore.

La corresponsione di interessi, ai sensi delle varie e pertinenti normative nazionali, sono pertanto una componente essenziale di un indennizzo che consenta il ripristino di una effettiva parità di trattamento. Si veda Corte di Giustizia UE, sentenza del 02.08.1993, causa C-271/91.

Vieppiù che la direttiva 2014/104/UE precisa al “12° considerando” che il pagamento degli interessi dovrebbe essere predisposto con decorrenza dal momento in cui il danno si è prodotto fino al momento dell’effettivo risarcimento.

Se ritieni l’articolo di utilità, condividilo con chi ne possa trarre beneficio. Grazie.

Se hai domande, non esitare a contattarmi: 0039-3389703108 / 00352-621469821 / email: avvcavalea@gmail.com

Condividi: