Avvocato Cavalea > Altro  > Nuovi piani di controllo dei vini di qualità italiani

Nuovi piani di controllo dei vini di qualità italiani

E’ stato pubblicato il decreto ministeriale relativo al piano dei controlli per la tutela delle denominazioni di origine e le indicazioni geografiche dei vini.

Sono stati approvati 521 piani di controllo da parte dell’ICQRF (Ispettorato centrale tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari).

I piani:

-garantiscono ai consumatori la qualità dei vini italiani,

-tutelano gli stessi produttori dei vini che rispettano le regole,

-stabiliscono le modalità con cui le verifiche vengono effettuate,

-specificano il sistema di certificazione e controllo,

-determinano i soggetti deputati ai controlli ed i soggetti della filiera vitivinicola,

-determinano i costi, le tariffe e le modalità di fatturazione a carico dei produttori,

-contengono disposizioni relative alla commercializzazione all’estero dei vini DO e IG sfusi.