Avvocato Cavalea > Articoli  > Concorrenza sleale  > Libertà di iniziativa economica e libertà di concorrenza

Libertà di iniziativa economica e libertà di concorrenza

La libertà di iniziativa economica è il potere di iniziare un’attività economica da parte di chiunque.

Il principio della libertà di iniziativa economica è, a livello logico, il presupposto delle norme sulla concorrenza, senza il quale, la disciplina della concorrenza, non avrebbe ragion d’essere. 

Corollario del principio di libertà di iniziativa economica è il principio di libertà di concorrenza.

Libertà di concorrenza si verifica quando uno o più soggetti: 1) possono intraprendere iniziative aventi carattere economico e 2) sono liberi di competere fra loro.

Il principio di concorrenza è il cardine fondamentale del nostro sistema economico

I principi del liberismo economico sostengono che la libertà di accesso al mercato e la libera concorrenza sono il modo migliore per promuovere e realizzare il benessere economico generale.

La normativa sulla concorrenza fra gli imprenditori si basa proprio sui principi del liberismo economico.

Gli imprenditori competono per: a) conquistarsi spazi nel mercato, b) per acquisire, conservare e di fidelizzare la clientela.

Condividi: