Avvocato Cavalea > Articoli  > Concorrenza sleale  > La concorrenza ed i consumatori: i benefici (sicuri?)

La concorrenza ed i consumatori: i benefici (sicuri?)

Per quali motivi si sente spesso parlare di concorrenza e perché è cosi importante per i consumatori?

Rispettare le norme sulla concorrenza sia a livello nazionale che europeo vuol dire, semplicemente, rispettare le regole le quali assicurano che le imprese si comportino lealmente.

In questo modo si sono dei vantaggi per tutti:

1)si spronano gli imprenditori, la loro efficienza ed il loro naturale desiderio di espandere la quota di mercato di loro pertinenza.

La competitività aumenta la forza delle imprese che possono competere meglio non solo a livello domestico ed europeo, ma anche negli scenari dell’economia mondiale (anche perché i nuovi mercati che si stanno aprendo sono molto più grandi e direi competitivi del mercato unico europeo),

2)vengono aumentate le possibilità di scelta dei consumatori che possono trovare più beni e servizi da scegliere in base alle loro esigenze particolari,

3)i prezzi: vengono abbassati.

Più si offre un prezzo basso di un prodotto e più possibilità ci sono di raggiungere i consumatori. Più concorrenza c’è e più i prezzi si abbassano. Più persone oggigiorno possono permettersi prodotti che una volta non potevano perché troppo cari. Si costituiscono nuove imprese e quelle che ci sono lavorano di più. Ciò migliora l’economia nel suo complesso.

Certamente alcune accorgenze vanno prese ad opera delle imprese alla luce della diversità del mercato di oggi,

4)la qualità: viene migliorata la qualità dei beni e dei servizi in quanto ogni imprenditore è appunto spronato ed invogliato a migliorare i propri prodotti per accaparrarsi la clientela ed attirare più e nuovi consumatori.  Per esempio:

a)i prodotti possono durare (rectius dovrebbero…) di più,

b)ne viene migliorato il funzionamento,

c)migliora anche l’assistenza tecnica e quella post-vendita,

d)si trovano in commercio più prodotti differenziati e quindi vi è più scelta in base al bisogno ed alle esigenze del singolo consumatore,

e)migliora l’innovazione grazie alla ricerca ed allo sviluppo sotto vari profili a partire dalla progettazione dei prodotti, al design, alle tecniche per produrli (si pensi alla stampante 3D) ed in particolare anche ai luoghi di produzione..,

f)viene fornito un servizio migliore e più cortese (cd. customer satisfaction).

Condividi: