Avvocato Cavalea > Articoli  > Concorrenza sleale  > Dirigenti – amministratori – storno di dipendenti

Dirigenti – amministratori – storno di dipendenti

Sussiste un’ipotesi di concorrenza sleale per la violazione dei principi della correttezza professionale ai sensi dell’art. 2508 n.3 c.c., sotto il profilo dello storno di dipendenti, quando una società all’inizio della propria attività impiega come amministratore un dirigente alla guida di altra impresa concorrente.

Infatti il fine della danneggiante è proprio quello di sfruttarne le capacità del manager e la sua esperienza professionale a proprio vantaggio ed a danno della concorrente.

(Corte di Cassazione, sezione 1°, sentenza n. 25652 pubblicata il 04-12-2014, Presidente Ceccherini Aldo)

Condividi: