Avvocato Cavalea > Sentenze  > Concorrenza sleale  > Corte di Cassazione e Corti Europee  > Costituzione di società con lo stesso oggetto sociale e concorrenza sleale.

Costituzione di società con lo stesso oggetto sociale e concorrenza sleale.

La costituzione di una società con lo stesso oggetto sociale o con un oggetto interferente con altra società in concorrenza integra un atto di concorrenza sleale.

Il caso è il seguente: un soggetto era socio ed amministratore di una società, ma si era dimesso prima di costituire una nuova società ed aprire un nuovo esercizio commerciale in concorrenza (vendita di abbigliamento).

Tuttavia quattro giorni prima di cedere le proprie quote aveva stipulato un contratto di locazione di esercizio commerciale (nel quale poi avrebbe esercitato la nuova attività in concorrenza – un punto vendita – per il tramite della sua nuova società) assumendo anche la carica di amministratore.

Ora la stipula di un contratto di locazione di un immobile destinato ad esercizio commerciale:

-rientra tra gli atti di gestione idonei ad integrare un effettivo esercizio di un’attività in concorrenza,

-poiché la locazione di un immobile destinato ad esercizio commerciale ha finalità di produrre e/o scambiare beni e servizi e costituisce un atto idoneo a consentire alla società di conseguire il proprio oggetto sociale (nel caso di specie, identico a quello della società concorrente).

Secondo il costante orientamento della Corte di Cassazione, integrano atti di concorrenza sleale:

a)non solo gli iniziali atti di gestione di un’attività economica concorrente, purchè non meramente preparatori (vedi Corte di Cass. n. 19132/2003), ma anche

b)soltanto la costituzione di una società avente lo stesso oggetto sociale o un oggetto interferente (Corte di Cass. n. 16377 del 2006 e Corte di Cass. n. 6654 del 2004).

(Corte di Cass. sez.1 ordin. n.2551 pubblicata il 04.02.2020, rel. A. Fidanzia).

Se pensi l’articolo sia utile condividilo con chi ritieni ne possa beneficiare. Grazie.