Avvocato Cavalea > Altro  > Brevetti – sequestrabilità penale

Brevetti – sequestrabilità penale

D’altra parte l’amministratore:

-era l’esclusivo proprietario delle quote della s.r.l.

-aveva realizzato le invenzioni durante l’esistenza della società

-aveva utilizzato le risorse della stessa società

-aveva venduto i brevetti come se fossero appartenuti a lui come persona fisica.

Con tale condotta ha causato un danno alla società ed ai creditori della medesima.

Infatti i diritti di sfruttamento economico dei brevetti spettavano all’azienda e non a lui personalmente.

La società si è, invece, impoverita ed il dissesto economico è aumentato causando il fallimento.

(Cassazione sezione I penale, n. 18028/2011)